Caso clinico

Riabilitazione a carico immediato di quattro incisivi inferiori

In sintesi

Paziente donna di 76 anni si presenta in studio lamentando mobilità agli incisivi inferiori e chiedendone la riabilitazione, se possibile senza estrarre gli elementi diatorici. All’analisi gli incisivi risultano compromessi a livello parodontale e mal posizionati a causa del collasso del supporto parodontale. Si procede con la bonifica nel settore frontale dei quattro elementi compromessi e con l’inserimento di due impianti per la realizzazione di un ponte immediato di quattro elementi.

Autori

Francesco Pera
Prof.Francesco Pera
Paolo Pera
Prof.Paolo Pera
Luca Bagnoli
Odt.Luca Bagnoli
EmmeDue Dental Lab
LaboratorioEmmeDue Dental Lab

Caso

Situazione clinica iniziale: in arcata inferiore gli incisivi compromessi, in arcata superiore una protesi realizzata nel 2009 con riabilitazione full-arch a carico immediato con protocollo Columbus Bridge Protocol™.

Opt iniziale in sui si evidenzia il riassorbimento osseo nell’arcata inferiore.

Vista frontale degli elementi compromessi sui quali
viene rilevata una mobilità di grado 2 sugli elementi 3.1 e 4.1 e una mobilità di grado 3 sugli elementi 3.2 e 4.2.

Scansione intraorale pre-chirurgica dell’arcata inferiore.

Accoppiamento automatico dello scanner delle due arcate.

Elaborazione del digital natural wax-up per la pianificazione del ponte provvisorio immediato con software OS-CAD di Exocad.

Le anatomie dentali esistenti sono state ritagliate per procedere all’aumento delle dimensioni dentali in larghezza e profondità.
L’altezza non è stata aumentata per non perdere la posizione delle parabole.

Estrazione degli elementi compromessi e pulizia dell’alveolo.

Preparazione dei siti implantari post-estrattivi in posizione 3.2 e 4.2.

Inserimento di due impianti Shard di diametro 3,80 mm e altezza 15,00 mm.

Il posizionamento linguale è in linea con la pianificazione protesica e i principi che guidano l’implantoprotesi post-estrattiva in zona estetica.

Posizionamento degli scanbody Unico per la scansione intraorale post-chirurgica e il rilevamento della posizione degli impianti.

Vista frontale e palatale della scansione post-chirurgica nel software.

Accoppiamento nel software OS-CAD by Exocad della pianificazione del digital natural wax-up pre-chirurgica con la scansione post-chirurgica.

Provvisorio immediato incollato su pilastri MH-Link UAD .

Vista occlusale del controllo a 24 ore. Si noti l’adattamento dei tessuti molli.

Vista occlusale del controllo a 24 ore. Rimozione delle viti chirurgiche di chiusura.

Vista occlusale del controllo a 24 ore. Rimozione delle suture.

Consegna del provvisorio a 24 ore: vista frontale e occlusale.

Rx di controllo a 24 ore.

Vista occlusale del controllo a 4 mesi: si apprezza la guarigione dei tessuti.

Conclusioni

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur.


Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Condividi questo caso clinico:

Prodotti correlati

Shard
ombra
Shard Implant™
Scansione e acquisizione
ombra
Scanner Mach 2W
M&H

Per visitare il sito Mech & Human è necessario essere un professionista in odontoiatria.

Sei un professionista in odontoiatria?
Si
No

Cliccando su Si, in ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, si dichiara sotto la propria responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e di essere pertanto autorizzato a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.